Home / Canzone d'Autore / Vinicio Capossela legge Charles Dickens – Canto di Natale

Vinicio Capossela legge Charles Dickens – Canto di Natale

Vinicio Capossela legge Charles Dickens – “Canto di Natale” Racconto sonoro per voce recitante, fantasmi e strumenti inconsueti.
Puoi scaricare l’intera registrazione audio in mp3 da questo link

SCHEDA

Titolo: Un canto di Natale.
Autore: Charles Dickens.
Adattamento: Vinicio Capossela, Francesca Leoncini.
Genere: Racconto fantastico.
Anno prima pubblicazione: 1843.
Trasmesso da: RadioDue.
Data di trasmissione: 24 e 25 dicembre 2001.

Dimensione del file: 76 Mb
Formato del file: mp3
Qualità (Bitrate): 128 kbps

* Vinicio Capossela :voce narrante, armonio, ukulele, pianetto.
* Felice Pantone: sega musicale, viola del diavolo, campanelli, organo di barberia.
* Fabrice Martinez: violino, violomba, cymbalon.
* Antonio Di Lorenzo: glockenspiel, xilo-marimba, gong.
* Francesca Leoncini: piano giocattolo, tromba giocattolo.

dcpic5704608

Canto di Natale (A Christmas Carol), noto anche come Cantico di Natale o Ballata di Natale, è una delle opere più famose e popolari di Charles Dickens (1812-1870). È il più importante della serie dei Libri di Natale (The Christmas Books), una collezione di racconti che include oltre al Canto (1843), Le Campane (The Chimes, 1845), L’uomo visitato dagli spettri (The Haunted Man, 1848), Il grillo sul caminetto (The Cricket on the Hearth), 1845 e La lotta per la vita (The Battle for Life).
Racconto fantastico sulla conversione dell’arido e tirchio Ebenezer Scrooge visitato nella notte di Natale da tre spettri preceduti da un’ammonizione del defunto amico e collega Marley, il Canto unisce al gusto del racconto gotico l’impegno nella lotta alla povertà e allo sfruttamento minorile, attaccando l’analfabetismo: problemi esasperati apparentemente proprio dalla Poverty Law (Legge contro la povertà), comodo tappabuchi tanto inefficace quanto dannoso ideato dalle classi abbienti. Il romanzo è uno degli esempi di critica di Dickens della società ed è anche una delle più famose e commoventi storie sul Natale nel mondo.

Condividi l’articolo

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Mannarino, il nuovo album «Apriti cielo» in arrivo il 13 gennaio: il primo singolo è già virale

Il brano “Apriti cielo”, primo singolo estratto dall’omonimo album di MANNARINO (in uscita il 13 gennaio) su …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *