Home / Pop News / Sentieri sonori 2018: tutti gli appuntamenti con la musica, i gusti ei …

Sentieri sonori 2018: tutti gli appuntamenti con la musica, i gusti ei …

Nota – Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PadovaOggi

Prende il via da domenica 24 giugno, Sentieri Sonori il format dedicato alla scoperta dei colli Euganei attraverso esperienze che combinano escursioni, musica e sapori del territorio. Ideato da Associazione PLAY, realtà nata dall’idea di mettere in relazione la cultura con le eccellenze del territorio, in collaborazione con Terra di Mezzo, la rassegna di avvale del contributo e patrocinio del Parco Regionale dei Colli Euganei, Banca dei colli e dei patrocini dei Comuni di Lozzo Atestino, Galzignano Terme e Vo’

Nell’estate 2018 il Parco Regionale dei Colli Euganei sarà una straordinaria location che ospiterà cinque concerti in altrettanti luoghi suggestivi. Gli appuntamenti inizieranno con un’ escursione condotta sui sentieri dei Colli Euganei da una guida naturalistica, a cura di Terra di Mezzo.

Le guide naturalistiche accompagneranno il gruppo di escursionisti raccontando loro l’ambiente che li circonda, le storie dei suoi protagonisti. I percorsi sono concepiti per condurre gli escursionisti ad un sito che, oltre ad un pregio naturalistico e/o storico e culturale, offre anche la suggestione emotiva per accogliere un concerto dal vivo a basso impatto acustico e totalmente ecosostenibile. La meta così individuata si trova sempre lungo il percorso, immersa nella natura, in posizione panoramica e isolata.

Osservare la volta stellata dal Monte Cecilia e partecipare ad un concerto alle prime luci del giorno con il Quartetto d’archi Les Fleurs Ensemble, questo è il primo appuntamento della rassegna domenica 24 giugno; un progetto tutto al femminile, un repertorio frizzante e simpatico, tra colonne sonore famose, brani celebri di tango argentino e musica pop

Sulla via del ritorno ci attende, su prenotazione, una ricca colazione. Il ritrovo è alle 4.15 a Baone (piazza XXV Aprile al parcheggio della palestra). E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto. C’è la possibilità di una colazione a euro 5 con prenotazione obbligatoria. E’ suggerito indossare un abbigliamento adeguato per il trekking, plaid e una torcia.

Quattro voci e un mix di generi da tutto il mondo accompagneranno l’arrivo della notte, domenica 8 luglio insieme alle sonorità degli Honolulu 4et. La peculiarità del quartetto sta nella grande varietà degli stili e dei generi: grazie alla versatilità delle voci l’Honolulu Quartet sa spaziare dal più antico repertorio sacro tanto importante nella storia italiana fino al moderno swing, con influenze e contaminazioni dalle tradizioni popolari europee, prediletta quella irlandese. Con competenza e dedizione, il quartetto elabora e armonizza ogni canto sulle corde e sulle peculiarità di ogni voce. Affiatamento e amicizia sono la componente fondamentale per il caratteristico e inconfondibile timbro che distingue il quartetto.

Dal centro abitato di Vo’, ci inerpicheremo tra i vigneti per arrivare a Passo del Vento, da cui si apre uno straordinario sguardo sulla pianura e sui Colli Berici. Il ritrovo è alle 19.45 in piazza a Vò. E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto. C’è la possibilità di un packed dinner dei Colli Euganei con pasta fredda, salumi, acqua e un calice di vino (Euro12). E’ suggerito indossare un abbigliamento adeguato per il trekking, plaid e una torcia.

Una delle più attive interpreti di musica brasiliana, presenta un repertorio dedicato all’amore in tutte le sue forme, in versione chitarra, voce e percussioni. Tati Valle sarà la protagonista, sabato 21 luglio del terzo appuntamento di Sentieri Sonori in collaborazione con Associazione Novecentonovantanove.

Il ritrovo è alle 19.30 in piazza a Lozzo Atestino ( via Europa 1), da qui risaliremo le pendici di questo Euganeo solitario, che offre una vista unica sia verso est, dove si stagliano i profili fantasiosi degli altri colli, sia verso ovest, dove l’orizzonte si allunga fino a molto lontano. E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto e su richiesta Aperitivo Euganeo (panino con soppressa/pancetta/formaggio e calice di vino) 8 Euro. E’ suggerito indossare un abbigliamento adeguato per il trekking, plaid e una torcia.

Il quarto appuntamento è previsto per domenica 5 agosto. La giornata inizia alle 10 a Casa Marina, centro di educazione ambientale del Parco Regionale Colli Euganei, con una facile escursione. Solo per questa occasione il Bosco dei Maronari del Monte Venda ospiterà alle 12 il Forest Concert. Il Bosco di trasformerà in una straordinaria sala da concerto che ha per quinte il bosco secolare, per poltrone un tappeto di foglie e ospiterà Bob Corn in concerto. Cantautore modenese acuto, semplice e spontaneo come la musica che suona, fatta da una chitarra e da una voce timide e decise, leggere e malinconiche. E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto e su richiesta Pranzo a Casa Marina (18 Euro)

Ultimo appuntamento della rassegna sabato 1 settembre con la musica d’autore al Chiar di Luna sulla Via Cingolina. Dal centro di Galzignano ci incammineremo sui sentieri che risalgono il fianco settentrionale della Val Cingolina e, superato il monte Orsara, raggiungeremo Casa Marina, la cui terrazza offre un panorama tra i più belli dei Colli Euganei. Ad accompagnare l’arrivo della notte il Pianista FuoriPosto, le melodie del pianoforte sono la cornice ideale nel silenzio delle montagne. Un’esperienza unica, piena di emozioni, dove la musica di solito non arriva. Il ritrovo è alle 19 a Galzignano (Via Pavaglione 8). E’ previsto un contributo di 10 Euro che comprende escursione e concerto e su richiesta Degustazione Euganea (12 Euro) con tagliere e calice di vino.

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Jess Glynne a 105 Mi Casa: "Con il nuovo album ho imparato ad accettare chi sono"

A poche settimane dall’uscita del suo nuovo album, Always In Between (12 ottobre), Jess Glynne …