Home / Pop News / La musica a Bologna nei '60 è un libro

La musica a Bologna nei '60 è un libro

(ANSA) – BOLOGNA, 24 APR – In 240 pagine scorrono 930 nomi di
imberbi musicisti per 150 complessi o gruppi diversi, che
animarono la scena bolognese negli anni ’60, una enciclopedia
con biografie e discografie dettagliate, oltre a molte foto. E’
il libro ‘Per quelli come noi’ (titolo di uno dei primi 45 giri
dei Pooh) che con il sottotitolo ‘musica e musicisti della
Bologna degli anni ’60’ chiarisce i contorni di un mondo che
ormai non c’è più.
Le 240 pagine (Crac edizioni) sono frutto del paziente lavoro
di ricerca del giornalista Lucio Mazzi e del musicista Moreno
Spirogi Lambertini, leader della band Avvoltoi. In copertina
spiccano i Les Copains, sul palco nel 1964, con i chitarristi
Beppe Maniglia, Mario Goretti (poi nei Pooh) il cantante Marò e
il bassista Franco Carotta, che poi formarono i Judas, gruppo
culto di quegli anni. Nel retro, un pulmino Volkswagen dove
campeggia la scritta ‘Lucio Dalla e gli Idoli’, con cui il
futuro autore di ‘L’anno che verrà’ girava per i locali e per la
riviera romagnola.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA






Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Torna Cortili in musica la musica è tutta giovane

Torna l’appuntamento più classico – per definizione – della primavera pavese. Ossia, “Cortili in musica”, …