Home / Canzone d'Autore / GERARDO TARALLO sarà presente all’EXPO 2015 con “Luna bianca”

GERARDO TARALLO sarà presente all’EXPO 2015 con “Luna bianca”

GERARDO TARALLO sarà presente all’EXPO 2015 con “Luna bianca”, un brano musicale realizzato con la grande orchestra, scritto per uno dei grandi eventi dell’EXPO.images

Il maestro Gerardo Tarallo è un nome conosciuto nel mondo musicale. Ho incontrato la prima volta Gerardo negli studi discografici della MAP a Milano e abbiamo collaborato in sintonia per mesi per dare un volto ed un’immagine a un noto premio dedicato ad un carissimo cantautore; da allora la nostra amicizia e la reciproca attenzione non è mai cessata. “Luna bianca”, è un brano musicale realizzato con la grande orchestra, scritto per uno dei grandi eventi dell’EXPO 2015. Raramente ho sentito una session così bella, i momenti migliori sono quelli dove si abbondano gli strumenti elettrici per passare a quelli acustici. Gerardo ha creato proprio quelle meravigliose atmosfere da favola, cariche di pace e serenità, che difficilmente si dimenticano. Un brano che farà la gioia del pubblico non più giovanissimo e dei nostalgici ma che risulterà piacevole e distensivo anche per chi ama i generi più impegnativi.
Gerardo Tarallo è Autore, Compositore, Arrangiatore, Direttore d’Orchestra, Direttore Artistico di eventi e premi. Compone da tempo, creando pezzi acustici pieni di fascino. A Milano nei primi anni settanta inizia come autore e music-maker presso la casa discografica Durium, subito apprezzato da musicisti come Marcello Minerbi, Pino Calvi, Armando Sciascia e Tony De Vita. Nel 1972 la sua canzone “La mente nuda”, interpretata da un giovanissimo Paolo Del Ponte, rappresentò l’Italia al Festival Europeo di Lisbona. La canzone si classificò sesta e, nel tempo, ha avuto altre 6 versioni di inter-preti internazionali: il cileno Antonio Prieto, lo spagnolo Josè Bertrand, il canadese Rick Danko, la giapponese Agnes Chan, l’italo-americano Sauroh Romoz e la cinese Li Xiao. E’ stata la canzone più suonata sulle grandi navi negli anni ’70 e ’80 ed è tra gli evergreen internazionali. Arrangiatore di artisti italiani e stranieri è autore di numerose canzoni e sigle TV, musiche per spettacoli teatrali, musiche per trasmissioni radiofoniche e canzoni per bambini. Per Elisabetta Viviani ha arrangiato 8 album tra i quali è contenuto il brano “C’è che partecipò al Festival di Sanremo del 1982 (6° posto). Nel 1981 ha arrangiato per la Durium l’unico album di canzoni registrato dall’ attore Piero Mazzarella “Un poo per rid e un poo per minga piang”, scrivendo col grande artista cinque brani. Ha arrangiato nel 1984 per Gianni Pettenati la versione Disco-dance di “Bandiera gialla”. Ha scritto e arrangiato nel 1987 la sigla storica del BIMBOFESTIVAL “Noi siam quelli” e nel 1991 la sigla “Verde pistacchio” per Junior TV, due sigle-cult per bambini. Nel 1992 ha arrangiato e diretto a Sanremo Giovani la cantante Francesca Basile con la canzone “Principessa”. Nel 1994 ha arrangiato, scritto e diretto il brano “Dove mi porta il cuore” per la Basile al Festival di Castrocaro. Nel 2005 scrive e arrangia le musiche per la trasmissione “Tutti i colori del giallo” (24 puntate) in onda su Radio Due RAI. Nel 2006 scrive e arrangia le musiche del programma “Lupo Alberto un Lupo alla radio” con Enzo Iacchetti, Lella Costa e Gianni Fantoni in onda su Radio Due RAI (28 puntate). Nel 2013 ha pubblicato il volume “Metodo teorico-pratico per l’Arrangiatore”. Nel 2014 ha arrangiato il CD “Sunrise” per l’Artista internazionale Mariana Preda, virtuosa del flauto di Pan, in cui ha scritto anche due brani. Nello stesso anno ha collaborato con il famoso pianista Sante Palumbo alla stesura del “Manuale di Jazz progressivo e immediato”. Ha lavorato per Durium, Panarecord, Ricordi, Duck, R.C.A., Joker, Ri Fi, Topkapy, CGD, I.M.I., Five, Lariana, LF koop, EMI, Wep, Disco Più, Brad, Halidon, M.A.P. Direttore Artistico della Peter Pan Production, (dal 1992 al 2000), del Martesana Rock (dal 2000 al 2004), del Premio Sergio Endrigo del 2011 e, dal 1987 ad oggi, della Manifestazione Bimbofestival. Dal 2002 è Direttore Artistico della Label milanese Musicisti Associati Produzioni M.A.P.

Commenta con Facebook!

About Gloria Berloso

avatar
Sono nata a Gorizia il 17 dicembre 1955, piccola città del Friuli Venezia Giulia. Attualmente vivo in un piccolo paese in campagna. Fin da bambina ho ascoltato la musica attraverso i dischi che mio padre faceva arrivare d’oltre oceano. A metà degli anni ’80 per la predisposizione ad organizzare eventi e concerti ho iniziato a concretizzare dei progetti. ovvero la creazione di festival rock dove far esibire complessi emergenti. La mia casa è stata un punto d’incontro per tantissimi giovani e il deposito temporaneo dei loro strumenti.. In seguito molti hanno copiato questa iniziativa. Ho collaborato con alcuni artisti di ottimo livello ed organizzato manifestazioni teatrali curandone la direzione artistica, la presentazione e la critica giornalistica. Attualmente collaboro solo ed unicamente per pura passione con artisti che in me hanno fiducia e per un legame di bella e spontanea amicizia.

Leggi altro:

Guida settimanale ai concerti romani dal 18 al 24 giugno

Roma è l’esempio di ciò che accade quando i monumenti di una città durano troppo …