Home / Canzone d'Autore / Enrico De Angelis – Tutto un complesso di cose, il libro di Paolo Conte

Enrico De Angelis – Tutto un complesso di cose, il libro di Paolo Conte

“Un classico, in mezzo a tante, troppe cose scritte su di me” – Paolo Conte

Una biografia completa sarebbe stata faticosa, un saggio musicologico avrebbe corso dei rischi, un libro solo fotografico sarebbe stato poco. Si è scelto così questo zibaldone spumeggiante e sorprendente, questo “spettacolo d’arte varia” con foto, disegni, scherzi, citazioni, ricordi e analisi che somiglia tanto al nostro soggetto: Paolo Conte, jazzista, cantautore, caporchestra, filosofo, enigmista e umorista.
Una presenza originale e intrusiva nella scena musicale del nostro tempo, che da decenni si esprime con dischi e concerti testardamente speciali.
“Un grande autore della letteratura contemporanea”, come propone Giampaolo Dossena nella prefazione, che non dimentica di essere anche “un equilibrista” (parole del diretto interessato) “che in concerto in qualche modo deve arrivare in fondo. E se arriva l’applauso, è proprio l’applauso da circo, da saltimbanco che mi interessa, più della ricerca che qualcuno ha fatto, magari molto bene, sulle mie canzoni”.

All’interno del libro:

  • testi e dipinti di Paolo Conte
  • una lunga intervista realizzata da Monique Malfatto;
  • scritti di Gino Bartali, Roberto Benigni, Riccardo Bertoncelli, Stefano Bollani, Gino & Michele, Annino La Posta, Monique Malfatto, Vincenzo Mollica, Giovanni Raboni, Amilcare Rambaldi, David Riondino, Sergio Secondiano Sacchi, Michele Serra, Vito Riviello e altri.
  • disegni di Altan, Cavezzali, Crepax, Echaurren, Manara, Pazienza, Pratt, Rubino, Staino;
  • foto d’ogni epoca;
  • discografia illustrata compilata con Michele Neri e Franco Settimo.

ENRICO DE ANGELIS

Giornalista e storico della canzone, ha scritto o curato numerosi libri e collane in materia di “canzone d’autore”, espressione da lui stesso coniata nel 1969. Opera all’interno del Club Tenco dall’anno di fondazione, il 1972. Presta direzione o consulenza artistica per numerose manifestazioni musicali. Ha lavorato a una serie innumerevole di concerti, rassegne, corsi, conferenze, programmi radiofonici, dischi e pubblicazioni varie.

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

La rivoluzione di Spotify: più musica on demand anche per i non …

Oggi l’International Federation of the Phonographic Industry’s (IFPI) cioè l’organizzazione che rappresenta gli interessi dell’industria …