Home / Musica Altra / Chris Shiflett dei Foo Fighters ha messo in vendita online 20 delle sue storiche chitarre. Guarda il video

Chris Shiflett dei Foo Fighters ha messo in vendita online 20 delle sue storiche chitarre. Guarda il video

Se amate i Foo Fighters di sicuro sapete già tutto.

Il chitarrista Chris Shiflett ha deciso di vendere 20 delle sue chitarre su Reverb.com, il più importante marketplace online per vendere e acquistare tutto ciò che riguarda il mondo musicale, strumenti in primis. Dal 19 luglio, il musicista dovrebbe aprire il suo negozio ufficiale “Chris Shiflett Reverb”.

Secondo quanto riportato su blabbermouth.net, Shiflett ha dichiarato: «Ho troppe chitarre accumulate nel corso degli anni – ne ho più di quelle che potrei mai suonare e più di quelle che suono. Sarebbe divertente trovare per loro nuova sistemazione, dove qualcuno potrà suonarle e graffiarle. Prenderò queste venti chitarre e ne dovranno rimanere solo due. Questo è il mio piano».

 

Curiosi di sapere alcuni dei pezzi più interessanti in vendita?

È presto detto: una Gibson Firebird V del 2002 in pelham che Shiflett acquistò nel periodo in cui i Foo Fighters registrarono “One By One”, il primo album a cui prese parte anche il chitarrista. Certo, è molto cambiata rispetto agli inizi, ma nel video “All My Life” è ancora possibile vederla nel suo colore bianco originale. Shiflett ha detto in proposito: «Sono cresciuto sognando di avere una Firebird, quindi ho comprato questa».

Non mancherà anche il primissimo prototipo di Fender Chris Shiflett Telecaster Deluxe inviato al chitarrista Shiflett nelle prime fasi del processo di progettazione.

Ci sarà poi una Gibson 61 SG Les Paul Custom Reissue degli anni ’90 e una Gretsch di Brian Setzer Black Phoenix che Shiflett ha acquistato all’inizio degli anni 2000 per la sua ammirazione nei confronti di Brian Setzer.

 

Non rimane che dare un’occhiata al suo negozio.

 

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Disordine – Pianosequenza: Recensione

Certe cose, per fortuna, non cambiano mai. I Disordine, a quattordici anni da quella volta …