Home / Canzone d'Autore / Chiara Ragnini vince il Premio InediTO Colline di Torino e vola al Salone del Libro

Chiara Ragnini vince il Premio InediTO Colline di Torino e vola al Salone del Libro

[pullquote_left]La cantautrice ligure trionfa nella categoria Testo Canzone, con l’inedito Un colpo di pistola, aggiudicandosi il primo premio in denaro e la partecipazione al MEI di Faenza. Sarà premiata e si esibirà sabato 10 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino.[/pullquote_left]

Proseguono i riconoscimenti e le conferme per la cantautrice ligure Chiara Ragnini, che sabato 10 maggio, alle ore 19, presso il Salone Internazionale del Libro nello spazio della Regione Piemonte (Sala Argento) riceverà il primo premio, nella categoria Testo Canzone, della XIII edizione del concorso letterario nazionale InediTO-Premio Colline di Torino 2014, organizzato dall’Associazione Il Camaleonte di Chieri (TO) inserito nell’ambito della manifestazione Il Maggio dei libri promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e presieduto da questa edizione dal poeta Davide Rondoni.

La Giuria e il Comitato di Lettura hanno concordato di attribuire il primo premio al testo del suo inedito Un colpo di pistola, che per l’occasione sarà presentato da Chiara al pubblico torinese in chiave acustica, chitarra e voce. L’artista, conquistando il podio, si aggiudica così un riconoscimento in denaro e la partecipazione al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza il prossimo settembre.

La Giuria era composta da Giordano Sangiorgi (Presidente del M.E.I. “Meeting delle Etichette Indipendenti” di Faenza), Fabio Gallo (giornalista di «Rockerilla», promoter de «L’Altoparlante»), Fabio Licata (giornalista, direttore di «News Spettacolo»), Daniele Ronda (cantautore, vincitore di InediTO 2013). Il premio negli anni scorsi è stato vinto, fra gli altri, anche dai cantautori Zibba e Daniele Ronda.

Il concorso si pone l’obiettivo di scoprire e promuovere nuovi autori attraverso sezioni dedicate alla narrativa, alla poesia, al teatro, al cinema e alla musica. Il prestigio di InediTO, diventato un punto di riferimento in Italia tra i concorsi nazionali per opere inedite, è cresciuto di anno in anno, testimoniato dal numero sempre crescente di iscritti da tutta Italia e dall’estero (Usa, Europa, Australia, Asia), dalla qualità delle opere premiate, dal riscontro dei media e dalle personalità che hanno ricoperto il ruolo di presidenti (Egi Volterrani, Sergio Zoppi) e di membri della giuria (Umberto Piersanti, Gian Paolo Caprettini, Luca Bianchini, Paola Mastrocola, Younis Tawfik, Gian Luca Favetto, Giovanna Ioli, Giovanni Tesio, Mario Baudino, Massimo Scaglione, Piero Ferrero, Andrea Bajani).

Il Premio riceve il contributo e il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Torino e dei comuni delle Colline di Torino coinvolti nell’iniziativa (Chieri, Poirino, Santena, Pecetto T.se, Baldissero T.se, Andezeno, Cambiano, Moriondo T.se e Moncucco T.se), il sostegno della Fondazione CRT, della Camera di Commercio di Torino e di Legacoop Piemonte, la parternership con il Centro di Poesia Contemporanea di Bologna, il M.E.I. (Meeting delle Etichette Indipendenti) di Faenza, il settimanale «News Spettacolo», l’agenzia letteraria «Contrappunto», la Scuola di Scrittura F.L.L. “Facciamo La Lingua” e la Libreria Mondadori di Chieri, il gemellaggio con il Premio Leoncini e con il Concorso U.G.I. (realizzato da Casa U.G.I, l’Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini a cui sarà devoluto parte del ricavato delle iscrizioni).

Prossimi appuntamenti con Chiara:

  • 8/5 ospite Premio Donida Live, Milano
  • 9/5 Burgum Finarii Caffé, Finale Ligure
  • 10/5 Premiazione InediTO – Premio Colline di Torino, Salone del Libro Torino
  • 15/5 Casa dei Circoli, Culture e Popoli con Geddo, Ceriale SV
  • 16/5 ID Festival, Dams, Imperia
  • 24/5 2k1Live, Pietra Ligure SV
  • 7/6 Circolo Enosud con Geddo e Sergio Pennavaria, Milano
  • 12/6 ospite Giacobs, Arci Camalli, Imperia
  • 20/6 ospite Amedeo Grisi, Teatro Ariston, Sanremo
  • 24/7 ospite Varigotti Festival – Premio nazionale per la Canzone d’Autore Emergente, Varigotti SV
  • 9/8 Plenilunio d’agosto, Civezza IM
  • TBD Meeting delle Etichette Indipendenti, Faenza RA

www.chiararagnini.it

[box_dark]

Chiara Ragnini

Chiara Ragnini, genovese, cantautrice.

Dopo il liceo classico si laurea specialistica in Informatica con il massimo dei voti. Si dedica allo studio della chitarra classica ed acustica e del canto con differenti insegnanti della sua città e compone testi e musica dall’adolescenza; partecipa, negli anni, a numerosi workshop e masterclass sulla tecnica vocale e sulla composizione e scrittura di canzoni (Paola Folli, Saverio Grandi, Franco Fasano, Alberto Salerno, Carl Anderson).

Particolarmente apprezzata dalla critica, è ritenuta fra le nuove proposte più interessanti del panorama musicale nazionale.

E’ vincitrice di InediTO – Premio Colline di Torino 2014 nella categoria Testo Canzone, con la canzone Colpo di Pistola. Nell’estate 2011 autoproduce Il Giardino di Rose, disco che raccoglie dieci canzoni di sua composizione in italiano e dal viene estratto il primo fortunato singolo, Gli Scoiattoli nel Bosco, con il vince il Premio Donida 2011 e un contratto editoriale con Universal Music Publishing.

A novembre 2012 è stata ospite in diretta nazionale negli studi milanesi di RTL 102.5 in qualità di vincitrice del progetto Wilkinson Sound. Nell’autunno 2013 la sua Il Giardino di Rose viene pubblicata della compilation del Club Tenco e Ala Bianca “Siamo in Tenco”, dedicata alle nuove proposte di canzone d’autore che hanno partecipato agli eventi del Club nel biennio 2011/12; viene inoltre coinvolta dallo scrittore e giornalista Michele Monina per la seconda edizione del progetto Anatomia Femminile 2.0.

E’ vincitrice di numerosi riconoscimenti (InediTO – Premio Colline di Torino 2014, Premio Donida 2011, Wilkinson Sound RTL 102.5, The Place Lab, Targa Siae Biella Festival) ed il suo progetto musicale è stato più volte insignito di premi e targhe di riconoscimento al suo valore. Con le sue canzoni ha ottenuto ottimi consensi da pubblico e critica e numerosi passaggi radiofonici e televisivi (Roxy Bar di Red Ronnie, TG1 Note su RaiUno, U Zone su Mediaset Italia2, Suoni d’Estate e Demo su Radio 1 Rai, Speciale Premio Lunezia su RAI Scuola).

Ha avuto l’onore di suonare, restaurata dopo 40 anni, la chitarra di Luigi Tenco al Restauro in Festival, grazie alla disponibilità di Pepi Morgia, direttore artistico della rassegna. Nel 2011 Pepi Morgia e la Redazione di Sanremonews, quotidiano ligure, le conferiscono il Premio per la Cultura e lo Spettacolo come riconoscimento al valore del suo progetto musicale.

Un’intensa attività live la porta a condividere le sue composizioni in tutta Italia e a partecipare a numerose rassegne e festival musicali fra Piemonte, Lombardia, Lazio, Veneto, Liguria ed Emilia Romagna (Premio Tenco, Premio Lunezia, L’Onda Rosa del MEI Supersound, _reset Festival, Su La Testa!, Acoustic Guitar Meeting, SanremOFF, Casa Sanremo, Premio Bindi, Festival del Piave), calcando palchi e luoghi importanti fra cui il prestigioso The Place di Roma.

Nel 2011 è fra i 40 finalisti di Area Sanremo e fra i vincitori del progetto AscoltAutori, curato da Franco Zanetti e Universal Music Publishing; nel 2010 è la vincitrice del Premio Miglior Autore ai Sanremo Music Awards, della rassegna Radar Talent Interceptor(La Stampa), con cui ottiene una settimana di perfezionamento musicale con compositori, autori e giornalisti (M. Cotto, F. Zanetti, F.Fasano, A. Salerno) e del Premio Sergio Endrigo – Targa Siae al Biella Festivaldedicato alle nuove proposte autorali.

Nel 2012 il suo progetto musicale viene insignito di numerose targhe di riconoscimento:Premio Miglior Autore al Festival del Piave, Targa di Riconoscimento al Premio Musicale Città di Ventimiglia e alFuorimetrica Festival al valore artistico delle sue canzoni.

Ha condiviso il palco con Yo Yo Mundi, Povia, Andy, Mauro Ermanno Giovanardi, Chiara Canzian, Tricarico, Irene Fornaciari, Francesco Baccini, Jimmy Fontana, Wilma Goich, Ron e Mario Lavezzi.

Attualmente è in tour per portare alle orecchie del pubblico le sue nuove composizioni.

[/box_dark]

 

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Cesare Cremonini. Alla Scala della musica pop l'ultimo dei …

Gli stivaletti d’argento camminano veloci. Una hesitation prima dell’ingresso ci sta, in fondo siamo a …