Home / Interviste (Pagina 7)

Interviste

In Ricordo Di Lilli Greco, Il Padre Dei Cantautori

Lilli Greco, nome poco conosciuto dal grande pubblico, ma non certo dai musicisti e dagli appassionati di musica di qualità, è scomparso due giorni fa all'età di 78 anni. Discografico, produttore, musicista lui stesso, pein r molti è indicato come "il padre dei cantautori", perché ne tenne a battesimo parecchi quando quel fenomeno, agli inizi degli anni 70, cominciò a diffondersi. Soprattutto quelli di scuola romana, visto che anche lui faceva parte di quel giro, avendo lavorato per anni alla storica RCA, la casa discografica romana che ha prodotto il meglio della musica italiana. Nomi come Francesco De Gregori o Antonello Venditti, oppure Riccardo Cocciante , ma anche Paolo Conte, che proprio Greco convinse a mettersi a cantare dopo essersi limitato per molti anni a scrivere per conto terzi. Una personalità ricca di sfumature, ma soprattutto un amante della musica. Bravonline.it ha chiesto al giornalista e scrittore Maurizio Becker, che a lui e alla RCA ha dedicato un riuscitissimo libro ("C'era una volta la RCA. Conversazioni con Lilli Greco") di ricordare Lilli Greco.

Leggi l'articolo »

5 domande a… Ottavo Richter

Una bella serata è il loro nuovo album, e loro sono i coloratissimi Ottavo Richter. Il gruppo nasce dalle raffinate e singolari idee di due giovani musicisti: Raffaele Köhler (tromba) e Luciano Macchia (trombone). Il loro percorso ha un classico inizio da biografia d'artista: suonano per strada nelle notti di Milano, applauditi dai passanti, ma quasi sempre scacciati dalle forze dell'ordine. L'unione tra una sezione fiati “sinfonica” ed una ritmica “turbo power”, motivata da una chitarrina “indisciplinata” genera movimenti sussultori in platea, trasforma teatri in sale da ballo e strade cittadine in auditorium. Senza pudori gli Ottavo Richter si avventurano in viaggi musicali in balìa di loro stessi, dimenticando meta e bussola.

Leggi l'articolo »

5 Domande a… Gerardo Di Lella

Gerardo Di Lella, pianista, arrangiatore, compositore e direttore d’orchestra, si è diplomato in pianoforte con Paolo Spagnolo e in Musica Jazz al conservatorio di Cosenza, ha studiato piano jazz con E. Pieranunzi e Franco D’Andrea, composizione con Aladino Di Martino e Ysang Yun, arrangiamento con Bruno Tommaso e Giancarlo Gazzani …

Leggi l'articolo »

Intervista a Micol Martinez

Micol Martinez è una giovane cantautrice milanese che, con soli due album all’attivo, ha già messo d’accordo la critica che, dopo aver accolto molto bene il suo disco d’esordio “Copenhagen” prodotto dal catanese Cesare Basile, si appresta ora a fare altrettanto con il suo nuovo disco “La testa dentro”, un …

Leggi l'articolo »

ERICA MOU: “Amo taranta e cantautori: sono folktronica”

C’è qualcosa di profondamente ingenuo e allo stesso consapevole nella voce di Erica Mou, la giovane (classe 1990) cantautrice pugliese che abbiamo ascoltato nel concerto a San Giovanni Lupatoto per Verona Folk. In pochi anni, con un album, È, e un singolo, Nella vasca da bagno del tempo, ha partecipato …

Leggi l'articolo »

5 Domande a… Eva Poles

Eva Poles: Cantante (ex prozac +), compositrice, autrice, Dj. La carriera di Eva Poles è un incessante lavoro volto a sperimentare le potenzialità dell’arte musicale nelle sue variegate vesti. Esordi promettenti la vedono collaborare già nel 1993 alla compilation “Skandalo al sole” (vox pop) dei Rude Agent e esibirsi come cantante con i Pimps, progetto musicale dell’ormai noto compositore di musica da film Theo Teardo.

Leggi l'articolo »

De Gregori: Lucio Dalla, l’amico che mi manca

(Paolo Vites)  Qualche mese fa, nel buio di un minuscolo camerino perso da qualche parte nella bassa padana, parlando di colleghi cantautori che annunciavano il ritiro dalle scene, Francesco De Gregori mi confidava, un po’ perplesso dalla notizia: “Ma come si fa a vivere senza musica?”. Difficile, quasi impossibile, per …

Leggi l'articolo »