Home / Canzone d'Autore / BIMBOFESTIVAL 2013

BIMBOFESTIVAL 2013

 

L’Organizzazione del BIMBOFESTIVAL ha deliberato il tema delle canzoni e dei disegni per l’edizione BIMBOFESTIVAL 2013. Il tema delle canzoni e dei disegni sarà: IL BAMBINO E ILGIOCO.

Sul sito www.bimbofestival.net sono pubblicati il regolamento e i moduli d’iscrizione per Autori e bambini.

Il concorso è stato segnalato nelle pagine web del sito Siae: Concorso per brani inediti ( 11 settembre 2012)

La 23° edizione del Bimbofestival è aperta a tutti gli autori e compositori residenti in Italia, regolarmente iscritti alla Siae. Il tema di quest’anno è “Il bambino e il gioco”. Gli autori e compositori potranno partecipare con un solo brano libero da vincoli editoriali e discografici e mai eseguito in pubblico. Il materiale richiesto dal bando dovrà essere inviato entro il 31 dicembre 2012 a Peter Pan Agency, Musicisti Associati Produzioni, Organizzazione Bimbofestival, via Monte S. Genesio 4, 20158 Milano.
Le canzoni saranno abbinate dalla direzione ad interpreti di età compresa tra i 5 e i 12 anni a e ad altrettanti disegni realizzati da bambini o ragazzi sul tema proposto.
Per ulteriori informazioni: peterpanagency@virgilio.it, www.bimbofestival.net.
Conduttrice e animatrice della finale del concorso, che si terrà nel giugno 2013, sarà la nota show-girl Elisabetta Viviani che ne è la madrina da dieci edizioni.
Il Bimbofestival raccoglie fondi a favore di Save The Children cui sarà devoluta una percentuale sulla vendita dei Cd.

La manifestazione, nata nel 1987 con chiari intendimenti pedadogico-ricreativi, è aperta a tutti i bambini/ragazzi residenti in Italia d’età compresa tra i 4 e i 12 anni. L’iscrizione al concorso è gratuita: basta inviare il modulo concorso-canoro compilato e firmato da un genitore.

Il Coro Bimbofestival, che vanta numerose esperienze televisive e discografiche (nel 2002 e 2003 ha partecipato a Telethon RAI vendendo oltre 15.000 copie di CD), è composto da solisti, che fanno parte a loro volta del Coro, e coristi: dopo l’esibizione i solisti rientrano nel Coro evitando così diseducative disparità tra i piccoli cantori. I solisti e il Coro cantano dal vivo su basi musicali originali.

I bambini/ragazzi che intendono partecipare alla sezione grafica (informati tramite le scuole) invieranno all’Organizzazione, entro i termini fissati, un disegno sul tema: tra tutti i disegni pervenuti ne saranno scelti alcuni che saranno abbinati alle canzoni inedite scritte appositamente per la manifestazione da noti Autori e Compositori del settore.

Il BIMBOFESTIVAL si svolge in un’unica serata, nella quale sono eseguite le canzoni con i relativi disegni abbinati: una Giuria tecnica giudicherà le canzoni e le grafiche per designare i primi tre classificati, mentre un’apposita Commissione assegnerà il premio al miglior testo e al miglior disegno.

Conduttrice e animatrice sarà la nota show-girl ELISABETTA VIVIANI che ne è la madrina da ben nove edizioni. Ospiti a sorpresa allieteranno la serata. Il Bimbofestival ha lo scopo di raccogliere fondi a favore di Save The Children cui sarà devoluta una percentuale sulla vendita dei CD, distribuiti da Musicisti Associati Produzioni M.A.P. Milano sul territorio nazionale.

Il gruppo vocale, che vanta ben 12 CD e 8 produzioni audio-video, è direttoda PAOLA BERTASSI con la Direzione Artistica di GERARDO TARALLO.


 

 

 

 

 

 

 

 

Il Coro si esibisce per la raccolta fondi a favore di “SAVE THE CHILDREN” con due spettacoli itineranti molto apprezzati: “Gira la giostra” e “Tempo di Natale” con Elisabetta Viviani. Il Coro è preparato e diretto dal M° Gerardo Tarallo che cura anche gli arrangiamenti orchestrali e la scelta dei brani del gruppo vocale.

L’evento si svolgerà a giugno 2013 nello splendido                        →

Teatro Bi
     la Fabbrica del Gioco e delle Arti 
              Cormano – Milano

Commenta con Facebook!

About Gloria Berloso

avatar
Sono nata a Gorizia il 17 dicembre 1955, piccola città del Friuli Venezia Giulia. Attualmente vivo in un piccolo paese in campagna. Fin da bambina ho ascoltato la musica attraverso i dischi che mio padre faceva arrivare d’oltre oceano. A metà degli anni ’80 per la predisposizione ad organizzare eventi e concerti ho iniziato a concretizzare dei progetti. ovvero la creazione di festival rock dove far esibire complessi emergenti. La mia casa è stata un punto d’incontro per tantissimi giovani e il deposito temporaneo dei loro strumenti.. In seguito molti hanno copiato questa iniziativa. Ho collaborato con alcuni artisti di ottimo livello ed organizzato manifestazioni teatrali curandone la direzione artistica, la presentazione e la critica giornalistica. Attualmente collaboro solo ed unicamente per pura passione con artisti che in me hanno fiducia e per un legame di bella e spontanea amicizia.

Leggi altro:

Cantautori per Amatrice, 14 musicisti per le vittime del sisma …

24/04/2018 17:21 Si terrà sabato 28 aprile presso l’Auditorium Parco della Musica di Roma, Sala …