Home / Canzone d'Autore / Al Palco 19 arriva Willy Peyote, il rapper-cantautore della «Sindrome di Tôret»

Al Palco 19 arriva Willy Peyote, il rapper-cantautore della «Sindrome di Tôret»

Rapper-cantautore, Willie Peyote sta girando l’Italia con concerti da tutto esaurito: questa sera (sabato 14 aprile 2018) fa tappa ad Asti, al Palco 19, ospite della rassegna «Indi(e)avolato», per l’ultima data piemontese dell’«Ostensione della Sindrome Tour».

Artista torinese, irriverente e ironico, Willie Peyote si discosta dallo stereotipo del rapper riuscendo a conquistare anche le platee più difficili. Succede grazie alla composizione originale di note e parole: sullo spartito il rap incontra sonorità diverse dal rock al funky, passando per il jazz; i testi appartengono a pieno diritto al mondo dei cantautori.

Con il nuovo album «Sindrome di Tôret», Peyote è arrivato ai primi posti nella classifica Fimi dei dischi più venduti in Italia. Il titolo dell’album gioca con le parole: mescola la sindrome di Tourette (l’impossibilità di trattenersi) e le fontanelle con la testa di toro che s’incontrano a Torino, e che in dialetto si chiamano «tôret». Con riferimenti e citazioni più o meno velate alla musica degli ultimi 40 anni, Peyote firma sonorità e liriche che vanno da Battisti a Bruno Martino, passando per il nuovo cantautorato pop. Il disco, spiega «affronta il tema della libertà d’espressione e dei limiti della stessa, in un’epoca in cui la tecnologia ha cambiato la comunicazione». In 13 canzoni, parla della società, capovolge il punto di vista collettivo e sviluppa un pensiero critico attraverso la provocazione e l’ironia: «L’analfabetismo è funzionale, nel senso che serve a chi comanda – spiega Peyote – Qua hanno tutti una risposta, però qual è la domanda? È ancora valida l’affermazione del maestro Gaber che “libertà è partecipazione”? E poi in effetti, a cosa partecipiamo davvero se lo facciamo da dietro uno schermo?». Prossimamente ospite su palchi importanti (il 1° Maggio a Roma, Miami di Milano e Sziget Festival di Budapest), Willie Peyote rappresenta il momento d’oro che il rap italiano e la musica underground stanno vivendo in questi anni.

Dopo il concerto, la festa continua con il format «Ti Amo», un dj set dedicato alla nuova musica indie e pop italiana. Biglietti: 13 euro (più diritti di prevendita). Info: www.palco19.com.

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Appendice fuori programma a 'Piazze a Mare' di Follonica

Stasera sabato 4 agosto, spettacolo con vulcanico musicista toscano  Simone Baldin Tosi. Follonica: Appendice fuori programma …