Home / Pop News / A Grosseto la musica d’autore torna a suonare nel chiosco con tante novità: ecco EdicolAcustica 2016

A Grosseto la musica d’autore torna a suonare nel chiosco con tante novità: ecco EdicolAcustica 2016

7 appuntamenti in poco più di un mese, 17 fra gruppi e cantanti impegnati in altrettanti concerti, musica d’autore suonata dalle band emergenti della provincia di Grosseto e non solo: sono gli ingredienti della terza edizione di EdicolAcustica.

Dopo i successi riscontrati nei precedenti appuntamenti, il format musicale, ideato da Michele Scuffiotti di fronte alla sua edicola di piazza Ferretti, a Grosseto, torna alla ribalta con entusiasmo e dinamicità, allargando per la prima volta i suoi orizzonti anche a gruppi musicali e ad artisti provenienti dal centro Italia.

Grazie al crowdfunding e alle donazioni di singoli cittadini, abbiamo raccolto circa 1400 euro – sottolinea Michele Scuffiotti -. Questa generosità da parte dei grossetani ci permette di ripartire con slancio in una nuova avventura di EdicolAcustica. Per l’edizione 2016, abbiamo scelto come logo dell’iniziativa la maglia che abbiamo donato a chi ha contribuito alla raccolta fondi: è un modo per ringraziare chi ha partecipato al crowdfunding, ma anche per spiegare che anche queste persone sono parte attiva di EdicolAcustica”.

Rispetto alla scorsa edizione – continua Scuffiotti ci saranno ben 12 band nuove, mentre gli altri artisti proporranno al pubblico produzioni musicali inedite. Inoltre, quest’anno abbiamo siglato una partnership con il Meeting delle etichette indipendenti, che ci consentirà a settembre prossimo di partecipare ad una manifestazione, organizzata proprio dal Mei, a Faenza”.

Un’altra interessante novità di EdicolAcustica 2016 è rappresentata dalla partecipazione, sabato 30 aprile, all’anteprima della manifestazione “La notte del lavoro narrato”, un’iniziativa organizzata in tutta Italia da Il Sole 24 Ore.

Abbiamo appena concluso l’esperienza di EdicolAcustica Morning Glory – aggiunge Alberto Guazzi, in cui abbiamo intervistato dei musicisti nell’edicola di Michele Scuffiotti alle 7 del mattino. Con questa nuova edizione di EdicolAcustica vogliamo dare spazio soprattutto ai cantautori grossetani, in modo che la nostra musica possa essere presa in considerazione anche dai festival nazionali. Vogliamo riportare la musica in strada, per farla tornare alle sue origini, quando i menestrelli suonavano nelle piazze”.

Inoltre, stiamo pensando di registrare tutti i concerti di questa edizione di EdicolAcustica per lasciare un ricordo concreto di questa iniziativa – spiega Guazzi, ma abbiamo intenzione di trasmettere ogni esibizione anche in diretta streaming su Facebook, in modo da dare maggiore visibilità agli artisti. La nostra prossima idea sarà quella di organizzare un’edizione speciale di EdicolAcustica direttamente nelle case di quei cantautori che, per svariati motivi, non possono venire ad esibirsi in edicola”.

Il programma

Ogni concerto si svolgerà di sabato, inizierà alle 17, in piazza Ferretti, e sarà gratuito. Ecco, nel dettaglio, il programma di EdicolAcustica 2016:

  • 16 aprile: Luoghi Comuni – Etruschi From Lakota;
  • 23 aprile: Bon Cure – Il Colle – Frederikk & The Psychocats;
  • 30 aprile (anteprima de “La notte del lavoro narrato”): Daniele Sarno – Cristian Chechi – La Bottega Del Ciarlatano;
  • 7 maggio: La Compagnia Scapestrati – Riforma;
  • 14 maggio: Dupè – Emanuele Bocci & l’Orchestrina Sobolev;
  • 21 maggio: Raniss – Inna Cantina Sound;
  • 28 maggio: The Nion – Francesco Mega – Mauto.

Nella foto, da sinistra: Michele Scuffiotti, Alberto Guazzi e la band dei Raniss, che si esibirà il 21 maggio

Commenta con Facebook!

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Cles, un tè insieme ascoltando buona musica

Un tè insieme, conversando e ascoltando buona musica. È quello che vuole offrire l’ensemble di …