Home / Canzone d'Autore / La “Leva cantautorale degli anni zero” al salone del libro

La “Leva cantautorale degli anni zero” al salone del libro

Fa tappa al Salone internazionale del libro di TorinoLa leva cantautorale degli anni Zero”, il grande e apprezzatissimo progetto di valorizzazione della nuova canzone d’autore che vede unite due realtà importanti ed eterogenee del settore musicale come Club Tenco e Meeting degli Indipendenti.

“La leva” sarà presentata al Salone il 16 maggio alle 16.00 all’Auditorium “Padiglione Dimensione Musica”. Si esibiranno Matteo Castellano, Giorgia Del Mese, Zibba e altri ospiti a sorpresa. Intervengono il curatore Enrico Deregibus e Chiara Caporicci. Conduce Jacopo Tomatis.

“La leva cantautorale degli anni Zero” ha preso avvio con un doppio album pubblicato il 9 novembre da Ala Bianca Group e distribuito da Warner e che include 36 artisti scelti fra i più rappresentativi della nuova ondata cantautorale.
Si è proseguito con una fitta serie di appuntamenti live che continueranno fino alla prossima estate, curati dall’agenzia Raiser, partner della “La leva cantautorale degli anni Zero” insieme a Radio2, che segue gli artisti nei propri programmi, e Rockol.it, a cui è stato affidato il sito ufficiale dell’iniziativa, visitabile all’indirizzo www.rockol.it/la-leva-cantautorale dove è possibile ascoltare in streaming i 36 brani del doppio album. Su www.mescalina.it è invece on line uno speciale sulla “Leva” con interviste e schede.

Gli artisti scelti per la “Leva” sono: Amor Fou, Andhira, Beatrice Antolini, Banda Elastica Pellizza, Bastian Contrario, Giovanni Block, Brunori Sas, Roberta Carrieri, Matteo Castellano, Cordepazze, Giorgia Del Mese, Denise, Dente, Roberta Di Lorenzo, Farabrutto, Giancarlo Frigieri, Dino Fumaretto, Giua, Ettore Giuradei, Granturismo, Alessandro Orlando Graziano, Simona Gretchen, Jang Senato, Samuel Katarro, Patrizia Laquidara, Alessio Lega, Maler, Mannarino, Mariposa, Erica Mou, Nobraino, Petrina, Piji, Giuseppe Righini, Paolo Simoni, Zibba. Una selezione ovviamente non esaustiva, ma certamente rappresentativa dei molti modi di fare canzoni d’autore in Italia, da quelli più innovativi a quelli più legati alla tradizione.
Il progetto, a cura di Enrico Deregibus, si avvale della produzione artistica di Enrico de Angelis e Giordano Sangiorgi, la produzione esecutiva di Toni Verona.
Oltre ai promotori e ai partner hanno sino ad ora aderito all’iniziativa FolkClub, MarteLive, Rockfiles, Premio Bindi, The Place, Dallo sciamano allo showman, Associazione Bianca D’Aponte, RadUni, Arci Real, Mescalina.it . Il progetto è aperto ad ulteriori adesioni da parte di festival, locali, media o altre realtà che vogliano supportarlo.

monferrautore@gmail.com
www.rockol.it/la-leva-cantautorale

——-
Ufficio Stampa e Ufficio Promozione Radio/Tv: MA9 Promotion Tel 02.29010172  Maryon Pessina 3333951396 maryon@ma9promotion.com Andrea Vittori 3470357107 andrea@ma9promotion.com

www.bravonline.it   gloriaberloso@yahoo.it

 

About Gloria Berloso

avatar
Sono nata a Gorizia il 17 dicembre 1955, piccola città del Friuli Venezia Giulia. Attualmente vivo in un piccolo paese in campagna. Fin da bambina ho ascoltato la musica attraverso i dischi che mio padre faceva arrivare d’oltre oceano. A metà degli anni ’80 per la predisposizione ad organizzare eventi e concerti ho iniziato a concretizzare dei progetti. ovvero la creazione di festival rock dove far esibire complessi emergenti. La mia casa è stata un punto d’incontro per tantissimi giovani e il deposito temporaneo dei loro strumenti.. In seguito molti hanno copiato questa iniziativa. Ho collaborato con alcuni artisti di ottimo livello ed organizzato manifestazioni teatrali curandone la direzione artistica, la presentazione e la critica giornalistica. Attualmente collaboro solo ed unicamente per pura passione con artisti che in me hanno fiducia e per un legame di bella e spontanea amicizia.

Leggi altro:

BRUNORI A TEATRO Canzoni e monologhi sull’incertezza.

28 Febbraio 2018 AL POLITEAMA GENOVESE BRUNORI A TEATRO  Canzoni e monologhi sull’incertezza. UNO SPETTACOLO …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *