Home / Canzone d'Autore / Dischi Volanti e Voci d’Autore 2015 a Loano: il programma

Dischi Volanti e Voci d’Autore 2015 a Loano: il programma

[pullquote_left]Da Eugenio Finardi a Nada, una primavera di incontri musicali. Il calendario dall’11 aprile al 23 maggio[/pullquote_left]

Loano (Savona) – Venerdi 10 aprile 2015
Ottava edizione a Loano per Dischi Volanti… Incontri ravvicinati con dischi, libri, parole e suoni, la manifestazione musicale che, come spiega il sindaco Luigi Pignocca, «offre un programma di incontri con musicisti, cantautori e giornalisti. La rassegna quest’anno si arricchisce dell’appendice Voci d’Autore con la presenza di due noti artisti della canzone d’autore italiana, Eugenio Finardi e Nada, quest’ultima accompagnata da Fausto Mesolella, chitarrista e compositore della Piccola Orchestra Avion Travel».
Il programma di Dischi Volanti parte sabato 11 aprile, alle 21.00, nella Civica Biblioteca, con l’incontro con Traindeville, duo composto da Ludovica Valori (voce, fisarmonica, pianoforte e trombone) e Paolo Camerini (contrabbasso e basso acustico) – che ha viaggiato a lungo nei mondi e nei colori del folk. Introduce Alfredo Sgarlato.
La rassegna prosegue il sabato 18 aprile, sempre alle 21.00 nella Civica Biblioteca, con l’interprete, autore e attore Peppe Voltarelli, tra i fondatori del Parto delle Nuvole Pesanti e di quella tarantella punk che ha caratterizzato gli esordi della band. Nel 2010 il suo Ultima Notte à Mala Strana ha vinto il Premio Tenco come Migliore Album in Dialetto. A intervistarlo, il giornalista musicale John Vignola.
Tra gli incontri di Dischi Volanti, ecco i due appuntamenti di Voci d’Autore. Domenica 3 maggio alle ore 17.30, in piazza Rocca, Eugenio Finardi dialoga con John Vignola accompagnando le sue riflessioni con brani tratti dal suo repertorio.
Sabato 16 maggio, alle 21.00 nella Civica Biblioteca, sempre John Vignola fa da padrone di casa nell’incontro con Nada. L’artista è presente insieme a Fausto Mesolella per raccontare la sua lunga carriera di interprete e autrice. Risale al 1994 la collaborazione tra i due che, insieme a Ferruccio Spinetti, hanno dato vita all’album Nada Trio (1997), che ha vinto il Premio Tenco ed il Premio Musicultura di Recanati.
Sabato 23 maggio, alle 21.00, ancora in Biblioteca, Dischi Volanti si chiude con la presentazione del cofanetto Genova e la canzone d’autore, un’opera enciclopedica sui cantautori genovesi e più in generale sulla canzone d’autore in Liguria, pubblicata dalle edizioni GGallery (libro, cd e dvd). L’opera, fuori commercio, è stata curata e coordinata da Enrico de Angelis, giornalista, storico della canzone, responsabile artistico del Club Tenco: a dialogare con l’autore e i cantautori liguri presenti all’incontro è il giornalista Guido Festinese.

About Alessandro Calzetta

avatar
Bio: Alessandro Calzetta (Roma, 1971), creatore e direttore del magazine www.bravonline.it è un appassionato di canzone d'autore, grafico pubblicitario (www.grafichemeccaniche.it) e webdesigner di professione (www.alessandrocalzetta.it). E' un componente del gruppo d'ascolto del The Place di Roma. Fa parte della giuria che assegna, ogni anno, le Targhe Tenco. e.mail: info@alessandrocalzetta.it Alessandro su Facebook:

Leggi altro:

Mannarino, il nuovo album «Apriti cielo» in arrivo il 13 gennaio: il primo singolo è già virale

Il brano “Apriti cielo”, primo singolo estratto dall’omonimo album di MANNARINO (in uscita il 13 gennaio) su …

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *