Home / Speciale Fossati

Speciale Fossati

Nulla da aggiungere (di M. Annichiarico)

Questo annuncio, inaspettato, ha caricato l’ascolto del nuovo disco di un'emotività che altrimenti non ci sarebbe stata, un’emotività che riesce quasi a far passare per capolavoro un album che contiene un paio di buone canzoni e che dimostra come Fossati, da una decina d'anni a questa parte, musicalmente non abbia davvero altro da aggiungere alla sua discografia.

Read More »

L’ultima lezione del Maestro, (di Claudio Salvini)

Ivano saluta con l’ultima lezione di musica, con un grande, semplice esempio di ascoltabilissima cultura delle parole d’amore, di futuro, umanità e società... L’ultima lezione di canzoni che riescono a raccontare le storie recenti di chiunque le ascolti, tutte diverse, con le medesime note e parole: la magia di Ivano Fossati... il maestro!

Read More »

Stanze al riparo dal mondo (di F. Lys Di Mauro)

Un futuro nero fa paura. Ma un futuro nero senza Ivano Fossati oltre che paura fa anche tristezza. Così l’ annuncio del ritiro dalle scene del grande cantautore genovese rende ancora più amare le dieci portate di quest’ ultimo pasto, già amaro di suo. Perché Decadancing è figlio di questi tempi di macerie invisibili che sono le rovine del nostro futuro e che Fossati si prende la briga di cantare un’ ultima volta, prima di venirne travolto.

Read More »

Fossati chiude in decadenza (di G. Montolivo)

Dice di lasciarci con questo ultimo album, uno dei più grandi cantautori italiani. Purtroppo, il sedicente ultimo album di Ivano Fossati non è all'altezza di cotanto saluto. Decadancing: decadenza e ballo, disgrazia e musica, dolori acuti e alte distrazioni. Associazione divertente, provocante, colta; ma non siamo mica in un film di Nanni Moretti, dove sono sufficienti un'idea geniale e Silvio Orlando che si veste da cuoco ballerino.

Read More »

Abbiamo bisogno di Fossati (di E. Ripepi)

Io non voglio assolutamente crederci. Non mi va il pensiero di un mondo senza Fossati, con la schiera di imitatori a replicare problematicamente il suo tono di voce avvolgente e inconfondibile. Anche senza essere un fan di Fossati, confrontando la sua produzione con quella di tanti altri, si può oggettivamente constatare una prerogativa rispetto ai contenuti, che si può riassumere in una sola parola: rapina. Da parte di troppi, nei suoi confronti.

Read More »

L’ultima opera firmata da Ivano Fossati (di G. Berloso)

Ho ricevuto questo CD, contenente dieci canzoni (DECA) di Ivano Fossati, cantautore genovese, introverso e riservato. Danzando (DANCING) ho ascoltato i brani inediti di questo disco che forse sarà l’ultimo di Fossati, perché arrivato alla soglia dei sessanta anni, ha deciso di dedicare il suo tempo a se stesso, forse …

Read More »