Bravonline – Cantautori italiani
Canzone d'autore italiana e musica di qualità


Sotto i riflettori:

FernandaPivano-665x218 Canzone d'Autore

Complice Fernanda. Tenco 2016, 13 maggio: un giorno dedicato alla Pivano

Di Elisabetta Malantrucco Ci sono dei giorni che inaspettatamente si rivelano straordinari e magici e sembra che tutto vada per il verso giusto o che quello che potrebbe non andare – magari una vaga pioggerella all’improvviso o qualche ritardo negli arrivi previsti – si scopra invece alla fine fondamentale per creare atmosfera. È quello che […]

MauMau1LOW_phMariagraziaGiove Canzone d'Autore

MAU MAU – 8000 Km

I cappelli sono quelli dei briganti. Con le falde tese, a seccare sotto uno spicchio di sole italiano. Sotto quel cono d’ombra ci sono Fabio, Luca e Tatè, zingari stanziali piemontesi, che quegli ottomila chilometri di costa italiana li conoscono uno per uno. Li hanno percorsi in tribù e in solitario. In carovana nomade e […]

Vinicio_Capossela_canzoni_della_cupa Canzone d'Autore

VINICIO CAPOSSELA – Canzoni della cupa (La Cùpa)

Rischiava di diventare lo Smile italiano. L’opera irrisolta su cui giocarsi la propria vita artistica e quella su cui dannare la propria anima fino alla fine dei giorni. E invece, dopo un ulteriore slittamento di qualche mese sulla data annunciata, ecco venire fuori le Canzoni della Cupa. Tredici anni di lavoro, discernimenti, viaggi, studi, riprese, […]

04 Canzone d'Autore

Il nuovo doppio disco di Vinicio Capossela, un viaggio tra polvere ed ombra della musica popolare italiana

Vinicio Capossela è uno dei cantautori più liberi, fuori dagli schemi, intelligenti e “disinteressati” del nostro paese. Anche se non è del tutto italiano, essendo nato nella fredda Germania, ad Hannover, da genitori di origine Irpina, noi comunque ce lo prendiamo per buono lo stesso, sopratutto perché è grazie ad artisti come lui che la musica […]

degregori_gnoli_cover Libri

Francesco De Gregori si racconta per la prima volta attraverso una serie di conversazioni condotte da Antonio Gnoli

Francesco De Gregori Passo d’uomo con Antonio Gnoli  i Robinson/Letture 2016, pagine 256, €16,00 dal 5 maggio in libreria   Come un velo che sta per cadere e non cade mai interamente, così la lingua del ricordo ha in sé un nucleo enigmatico. Eppure è lì, in quel territorio progressivamente divorato dalle ombre o smaltato dalla luce, che […]


 
 

 
FernandaPivano-665x218

Complice Fernanda. Tenco 2016, 13 maggio: un giorno dedicato alla Pivano

Di Elisabetta Malantrucco Ci sono dei giorni che inaspettatamente si rivelano straordinari e magici e sembra che tutto vada per il verso giusto o che quello che potrebbe non andare – magari una vaga pioggerella all’improvvi...
by Elisabetta Malantrucco
0

 
 
MauMau1LOW_phMariagraziaGiove

MAU MAU – 8000 Km

I cappelli sono quelli dei briganti. Con le falde tese, a seccare sotto uno spicchio di sole italiano. Sotto quel cono d’ombra ci sono Fabio, Luca e Tatè, zingari stanziali piemontesi, che quegli ottomila chilometri di costa...
by Franco Lys Dimauro
0

 
 
Vinicio_Capossela_canzoni_della_cupa

VINICIO CAPOSSELA – Canzoni della cupa (La Cùpa)

Rischiava di diventare lo Smile italiano. L’opera irrisolta su cui giocarsi la propria vita artistica e quella su cui dannare la propria anima fino alla fine dei giorni. E invece, dopo un ulteriore slittamento di qualche mese...
by Franco Lys Dimauro
0

 

 
04

Il nuovo doppio disco di Vinicio Capossela, un viaggio tra polvere ed ombra della musica popolare italiana

Vinicio Capossela è uno dei cantautori più liberi, fuori dagli schemi, intelligenti e “disinteressati” del nostro paese. Anche se non è del tutto italiano, essendo nato nella fredda Germania, ad Hannover, da genitori di...
by Alessandro Calzetta
0

 
 
degregori_gnoli_cover

Francesco De Gregori si racconta per la prima volta attraverso una serie di conversazioni condotte da Antonio Gnoli

Francesco De Gregori Passo d’uomo con Antonio Gnoli  i Robinson/Letture 2016, pagine 256, €16,00 dal 5 maggio in libreria   Come un velo che sta per cadere e non cade mai interamente, così la lingua del ricordo ha in ...
by Alessandro Calzetta
0